Padoan, per web tax soluzioni condivise

0
439
Italian Economy Minister, Pier Carlo Padoan (L) and Bank of Italy Governor, Ignazio Visco (R), on the occasion of the family photo during the G7 Ministerial Meeting of Finance in Bari, Italy, 13 May 2017. The G7 Finance Ministers and Central Bank Governors meeting, that is also attended by the European Commissioner for Economic and Monetary Affairs, the President of the Eurogroup and the President of the European Central Bank as well as the Heads of the major International Organizations, takes place in Bari from 11 to 13 May 2017. ANSA/CIRO FUSCO

BARI, 13 MAG – Al G7 sul fronte della web tax “si è preso atto che soluzioni condivise sono più efficaci, che quelle nazionali che hanno delle controindicazioni e possono avere conseguenze indesiderabili” e “bisogna fare progressi” sulla tassazione dell’economia digitale.

Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan al termine del G7 Finanze, ricordando che l’Ocse “è già stato incaricato di redigere un rapporto sulle implicazioni dell’economia digitale che sarà pronto tra pochi mesi” e sarà “uno dei primi elementi che potranno tradursi in misure di policy”.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO