A Conversano il LIbro Possibile Caffè, nuovi appuntamenti

0
871

Nuova settimana di imperdibili appuntamenti a Libro Possibile Caffè di Conversano. Da lunedì 15 a domenica 21 maggio il caffè letterario si animerà con presentazioni letterarie, serate musicali e laboratori per bambini. Vediamo il programma.

Presentazioni letterarie

Questa settimana gli appuntamenti partono lunedì 15 maggio. Alle ore 18.30 è prevista la presentazione del libro di Ornella Della Libera, “Floria del cassonetto”, con gli interventi di Alba Decataldo e gli alunni della scuola media Carelli Forlani nell’ambito della rassegna Libro Possibile Winter. Una storia molto attuale: protagonista è Florian, bambino rom di dieci anni, che vive in un campo nomadi di una grande città. Scopriremo così come Florian vivrà il contatto con il mondo al di fuori della comunità, la curiosità per gli altri bambini che vede andare a scuola ed essere coccolati da tutti. E da allora la sua vita cambierà per sempre.

Tornano martedì 16 maggio gli “aperitivi con lo scrittore”, che alle 19 vedranno protagonisti Dominique Jean Paul Stanisci e la sua ultima opera: “Viaggi bianchi. Hiroshima, Aushwitz, Killing fields, Chernobyl… Per illuminare l’oscurità con la forza della speranza”. Il libro è il risultato dell’omonimo progetto editoriale, dove l’autore ha raccontato le esperienze vissute in prima persona all’interno di località che in pochi hanno visitato, dai luoghi della memoria di Hiroshima, passando per i campi della morte Kmher e per Chernobyl, la città colpita dal disastro nucleare. “Viaggi bianchi” ha quindi come obiettivo raccontare, in un quadro d’insieme e al netto dei racconti ufficiali e tesi negazioniste, alcune delle più sconvolgenti atrocità della storia contemporanea. Durante l’incontro interverrà Gustavo Delgado.

Mercoledì 17 maggio alle ore 19 sarà invece ospite del Libro Possibile Caffè Franco Caprio, che insieme a Piera De Giorgi e Giuseppe Lovascio presenterà “Nel silenzio parlami ancora”. Nel libro Rina, la protagonista, affronta un viaggio alla scoperta di sé stessa quando torna nel carcere ‘Le Nuove’ di Torino, dove oltre mezzo secolo prima era stata detenuta. Nel silenzio rumoroso di una cella pregna del vissuto di tante donne come lei, si concretizza uno strano incontro che induce Rina a fare i conti con il proprio passato e con i propri fantasmi, ricordando l’amore adolescenziale per il ribelle antifascista Giacomo, l’esperienza come staffetta partigiana, le torture subite, i sogni di moglie, madre e donna libera infranti contro le mura di una galera.

Chiude gli appuntamenti dedicati alla letteratura giovedì 18 maggio un nuovo “Aperitivo con lo scrittore”, che vedrà protagonista Antonio Ferrandini e il suo libro “I racconti del prof”, presentato da Michele Troisi. Una storia rivolta principalmente ad un pubblico designato: gli studenti, a cui viene raccontato il lato più ‘umano’ della matematica e della fisica. E così chi già ama queste discipline sorriderà per la leggerezza sempre presente nella narrazione, mentre gli altri potranno affrontarle con maggiore passione.

 Serate in musica

Anche questa settimana saranno due gli appuntamenti dedicati al mondo della musica al Libro Possibile Caffè. Venerdì 19 maggio a partire dalle 21.30 sarà “Mars” a curare la selezione musicale in vinile, con brani che vanno dagli anni ’70 fino ai giorni nostri, capaci di spaziare dal soul al funk, passando per la disco music.

Chiudono gli appuntamenti musicali sabato 20 maggio alle 21.30 i “Wrong side project”, duo composto da Mariangela Cagnetta (Voce e percussioni) e Franco Speciale (Chitarre). Un viaggio nella musica d’autore made in Usa, tra le canzoni che rispecchiano perfettamente tutte le contraddizioni della terra dello Zio Sam: l’insoddisfazione, lo sconforto e la disillusione contrapposte alla vitalità del self-made man e delle sue ambizioni sconfinate, evocate dagli spazi immensi del continente americano. Da questo nasce la figura dei cantastorie, capaci di oltrepassare la sottile linea rossa che separa il mondo della letteratura da quello della musica ed interpreti più intelligenti ed originali della musica “popular” in tutte le sue declinazioni (dal blues al rock vero e proprio).

Laboratori per bambini

Raddoppiano questa settimana gli eventi dedicati ai bambini. Si parte mercoledì 17 maggio alle ore 17.30, quando nel caffè letterario si terrà un laboratorio per i piccoli dai 5 a 10 anni, organizzato da Ferruccio Filipazzi. L’incontro sarà arricchito da letture tratte dal libro di poesie per bambini di Giusi Quarenghi, “Sulle case il cielo”.

Un nuovo laboratorio è previsto domenica 21 maggio alle ore 18, anch’esso dedicato ai piccoli dai 5 ai 10 anni, durante il quale sarà presentato il libro di Marialuisa Sgobba, “Bullo macigno”. Per questo secondo appuntamento sono previste delle letture animate, curate da Antonella Radicci.

Per tutti gli eventi è consigliabile la prenotazione ai numeri 3939990505 e 3458058767 o alla mail info@libropossibilecaffe.com.

Per maggiori informazioni: www.libropossibile.com

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO