I Terraròss a Cisternino per la Madonna di Fatima

0
780

Sabato 13 maggio i Terraròss, gruppo di musica popolare, nato come un progetto musicale e di ricerca, atto a riscoprire e valorizzare quella che era la cultura di un tempo ormai perduta, in contrada Sisto a Cisternino (Br) saranno i protagonisti dell’appuntamento “Una serata con Fatima”, organizzata dalla locale associazione culturale Madonna di Fatima.

L’evento, reso speciale dal centenario dell’apparizione di Maria, prevederà un “Open day” nel quale si terrà due stage, uno di pizzica a cura della cantante Anna Rita Di Leo e un altro di tamburello, diretto da Antonio De Santo.

Non abbiamo un orario preciso per lo stage – ha affermato Anna Rita Di Leo – Noi staremo lì dalle 15 e non appena avremo raggiunto un folto numero di interessati, partiremo con i due corsi. Nel mio mostrerò i passi base della pizzica e spiegherò cosa rappresenta questa danza, sempre con l’accompagnamento della musica. In generale, darò un’infarinatura per ballare al meglio durante la serata”.

Dopo l’open day, alle 21 circa, Dominique Antonacci, Giuseppe De Santo, Vito Gentile, Antonio De Santo, Stefano Pepe, Carlo Porfido e Annarita Di Leo, accompagnati dal gruppo di ballerine tra le quali ci sono Caterina Totaro e Miriana Gentile, si esibiranno con una data del loro “Chep Canel Tour”, titolo che riassume il senso stesso degli spettacoli proposti dai Terraròss, ovvero quello di ricreare quelle feste di fine raccolto, nelle quali ci si riuniva tutti intorno al fuoco e si cantava, si raccontavano storie sia tristi che allegre. In questo contesto c’era il timido, lo spavaldo, la donna bella, quella brutta, il simpatico , il cantante, il musicista, praticamente tutte le tipologie di carattere e tutti si divertivano.

Per me la musica popolare è la carta d’identità, per eccellenza, della nostra terra e delle nostre tradizioni. Con il nostro spettacolo fondiamo il criterio dello spettacolo a trecentosessanta gradi con quello della cultura”.

Molto simile al varietà, con musica, sketch e intrattenimento, durante questo show saranno proposti sia i classici della tradizione popolare, pizziche, tarantelle e tamburiate, che i brani più apprezzati della loro discografia. Quindi saranno eseguite le canzoni del loro ultimo album “Giù al Sud”, tra cui la divertentissima “I.L.V.A. (istituzione legale vergogna ambientale)” e quelli più apprezzati come “Tarantella dell’incerto”, tratta dall’omonimo album, “Ze Vecinze” e “Pizzica del Mercato” del cd “Na sunete fore la marinare”.

Al termine dell’esibizione, sarà proposto uno straordinario spettacolo pirotecnico. L’area del concerto sarà allestita per l’occasione con stand di prodotti tipici enogastronomici e fin dal pomeriggio, con giochi per bambini e adulti.

Terraròss Live – P.zza Madonna di Fatima in Contrada Sisto – Cisternino (Br)

Info: www.terraross.it

Inizio Spettacolo: 21:00

Antonio Carbonara

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO