Treno FS travolge anziano a Barletta

0
646
Treni, a Potenza locomotiva in partenza dalla stazione Ferrovie Potenza centrale

E‘ stata ripristinata alle 9.10 la circolazione ferroviaria di Trenitalia sulla linea Foggia-Bari, sospesa dalle 7.40 e poi parzialmente riattivata alle 8.10, per l’investimento di un anziano, che è deceduto, all’altezza della stazione di Barletta.

 E’ stata ripristinata alle 9.10 la circolazione ferroviaria di Trenitalia sulla linea Foggia-Bari, sospesa dalle 7.40 e poi parzialmente riattivata alle 8.10, per l’investimento di un anziano, che è deceduto, all’altezza della stazione di Barletta. I treni hanno registrato ritardi medi di 50 minuti, con punte massime fino a 110 minuti. Un regionale è stato cancellato, tre quelli limitati nel percorso. Lo comunica Trenitalia. Fra il 24 febbraio scorso e oggi, sono tre le persone morte a Barletta sui binari. Il 24 febbraio si suicidò una 30enne, il 2 marzo un anziano morì in un incidente.

I treni hanno registrato ritardi medi di 50 minuti, con punte massime fino a 110 minuti. Un regionale è stato cancellato, tre quelli limitati nel percorso. Lo comunica Trenitalia. Fra il 24 febbraio scorso e oggi, sono tre le persone morte a Barletta sui binari. Il 24 febbraio si suicidò una 30enne, il 2 marzo un anziano morì in un incidente.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO