G7 Finanze:il 13 a Bari corteo protesta

0
815
(ANSA) - BARI, 05 MAG - Partirà alle 9 del 13 maggio da Largo 2 Giugno il corteo "pacifico" del coordinamento 'Pugliacontroilg7' nell'ambito della mobilitazione contro il G7 Finanziario in programma a Bari dall'11 al 13 maggio. Lo slogan scelto per l'evento è in dialetto barese 'Ammin abbasc u' Gsett" (butta giù il G7). Alla manifestazione sono attese, secondo gli organizzatori, alcune migliaia di persone, fra collettivi studenteschi, lavoratori provenienti da tutta la regione, centri sociali, sindacalisti di base, gli attivisti del movimento 'No Tap' e di Alternativa Comunista, unico partito ad aver aderito all'iniziativa.

BARI, 5 MAG – Partirà alle 9 del 13 maggio da Largo 2 Giugno il corteo “pacifico” del coordinamento ‘Pugliacontroilg7’ nell’ambito della mobilitazione contro il G7 Finanziario in programma a Bari dall’11 al 13 maggio.

Lo slogan scelto per l’evento è in dialetto barese ‘Ammin abbasc u’ Gsett” (butta giù il G7).Sono attese, secondo gli organizzatori, alcune migliaia di persone, fra collettivi studenteschi, lavoratori provenienti da tutta la regione, centri sociali, sindacalisti di base, gli attivisti del movimento ‘No Tap’ e di Alternativa Comunista, unico partito ad aver aderito all’iniziativa. Il corteo, definito “sciopero sociale”, porterà in piazza le ragioni di chi ritiene che i 400 delegati attesi per il G7, tra ministri delle Finanze, presidenti delle banche centrali e responsabili del Fondo monetario internazionale, “siano i veri responsabili di povertà e differenze sociali”. “Vogliono venire qui – dicono gli organizzatori – ad imporci militarmente la loro presenza per discutere di crescita, occupazione disuguaglianza”.

ansa

di Antonio Carbonara
   

LASCIA UN COMMENTO