Bari: separazione delle carriere fra magistratura requirente e giudicante, raccolta di firme per una proposta

0
614
Separazione carriere magistrati, raccolta firme anche a Bari

Al via anche da Bari la raccolta firma per la proposta di iniziativa popolare finalizzata alla separazione delle carriere fra magistratura requirente e giudicante.

La Camera Penale di Bari ha allestito questa mattina nella sua sede di via Nazariantz un primo presidio per la raccolta delle firme che proseguirà nei prossimi sei mesi attraverso banchetti nelle piazze. L’obiettivo è raccogliere in tutto il Paese 50mila firme. “Avviamo una battaglia nell’interesse dei cittadini – dice il presidente dei penalisti baresi, Gaetano Sassanelli – per chiedere che sia attuato il principio di equidistanza del giudice dall’accusa e della difesa. Fino ad oggi il legislatore è stato frenato dal cosiddetto ‘partito dei giudici’. Ora non avrà più alibi”.
“Chiunque abbia avuto a che fare con la giustizia – sottolinea l’avvocato Filippo Castellaneta – ha potuto constatare che oggi c’è disparità fra difensore e accusa. L’equilibrio processuale – conclude il penalista – è necessario per garantire un giusto processo”.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO