Gazebo Penguins in Puglia per Live al MAT – laboratorio urbano

0
711

Sabato 29 aprile al MAT – Laboratorio Urbano (via Marcello sn – Terlizzi (BA) – ore 21.00 – biglietto € 6,00) Collettivo Zebù, Area Metropolitana e Melkweg Terlizzi presentano la band post-hardcore/emo-core italiana, GAZEBO PENGUINS che porterà sul palco l’ultimo disco “Nebbia“. Open act: Mess.

“Fare un disco è, già di per sé, una risposta che ti dai. – racconta la band –  Ma ogni disco è una risposta, ma anche una domanda. La prima sua richiesta, intrinseca, è quella di venire ascoltato. Ma in NEBBIA ne sopraggiungono sempre altre, una domanda dopo l’altra, fino a che la risposta non diventa più necessaria, e resta solo l’interrogazione, sospesa, per far sì che ci si possa riempire di questo stand by della comunicazione, questa assenza del proprio io che cerca sempre di rispondere, di parlare, di riempire lo spazio bianco, il vuoto. Ci sono immagini e parole che ritornano lungo tutte canzoni, come la ricerca di un mantra che riesca a regalare un po’ di pace, un attimo di tregua.

I Gazebo Penguins sono un gruppo musicale post-hardcore italiano formatosi a Correggio nel 2004. Nel 2009 approdano presso l’etichetta Suiteside Records e pubblicano il primo disco cantato in inglese, dal titolo The name is not the named. L’11 maggio 2011 esce Legna, il secondo full lenght della band, cantato in italiano (To Lose La Track). Il singolo Senza di te, in cui canta e partecipa alla stesura del testo Jacopo Lietti dei Fine Before You Came, viene inserita nel dicembre 2011 nella classifica delle migliori canzoni italiane dell’anno secondo Rockit.it. Legna finisce in numerose classifiche di fine 2011 di riviste e webzine , riceve circa 60 recensioni tra webzine e riviste cartacee. Nell’aprile 2012, in occasione del Record Store Day, fanno uscire I Cani non sono i Pinguini non sono I Cani, uno split in vinile assieme alla band romana I Cani (To Lose La Tracke/ 42Records). Nella prima metà del 2013 viene pubblicato il terzo album studio della band emiliana, Raudo (To Lose La Track). Il relativo tour li vedrà solcare i palchi dei club di gran parte d’Italia nei quali riscuoteranno spesso un ottimo successo, assumendo sempre maggior popolarità nell’ambiente alternative, tanto da essere premiati al MEI 2013 come miglior gruppo live. A marzo 2017 viene pubblicato il quarto album della band, Nebbia (To Lose La Track), preceduto nel mese di gennaio dal singolo “Febbre“.

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO