Bifest 2017: ieri la Master class con Alessandro Gassman e l’incontro al Circolo Barion, il programma odierno

0
1106

Master class ieri matttina al Petruzzelli di Bari con Alessandro Gassman, accolto dal pubblico barese con entusiamo. L’attore è giunto al Bifest 2017 per il film da lui intepretato dal titolo “Il nome del figlio” di Francesca Archibugi.

Una mattinata con i più grandi attori del cinema italiano,  tra presenti al circolo Barion di Bari:  Gianni Amelio, Renato Carpentieri, Giovanna Mezzogiorno, Greta Scacchi, Elio Germano, Micaela Ramazzotti e Agostino Saccà (per La tenerezza); Pif (per In guerra per amore), Salvatore Allocca, Nabiha Akkari e Stefano Lentini (per Taranta on the road).

Programma del 24 aprile 2017:

Unlocked  di Michael Apted con Noomi Rapace, Michael Douglas, Orlando Bloom, John Malkovich è l’anteprima internazionale prevista al Teatro Petruzzelli alle 21:00. Il film, distribuito in Italia da Notorious Pictures, racconta la storia di Alice, agente della CIA, che riesce ad ottenere da un giovane prigioniero membro di una cellula terroristica delle informazioni vitali su un prossimo attacco contro un obiettivo americano a Londra. La donna riferisce tutto a Frank Sutter, uno dei responsabili dell’operazione, ma presto scopre di essere stata raggirata favorendo involontariamente l’attentato, perché Sutter non è chi lei pensa.

Tre le premiazioni della serata: il regista Pupi Avati- Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence,  Francesco Acquaroli-Premio Alberto Sordi per il miglior attore non protagonista per il film Sole cuore amore di Daniele Vicari, Valentino Picone, Fabrizio Testini, Nicola Guaglianone– Premio Tonino Guerra per la migliore sceneggiatura per il film L’ora legale di Ficarra e Picone.

Greta Scacchi sarà la protagonista della Master Class al Petruzzelli (ore 11:15) dopo la proiezione (ore 9:00) del film The Player di Robert Altman.

A Pupi Avati è dedicato il tributo con tre suoi film in Galleria 3: Regalo di Natale (ore 15:45), Il testimone dello sposo (ore 18:45), Il papà di Giovanna (ore 21:45).

Gli ospiti del Focus, al Circolo Barion alle 19:00, sono: Francesco Acquaroli, premio Alberto Sordi per il miglior attore non protagonista con Daniele Vicari, regista del film Sole cuore amore di e Valentino Picone, Fabrizio Testini, Nicola Guaglianone– Premio Tonino Guerra per la migliore sceneggiatura per il film L’ora legale di Ficarra e Picone. Conduce Franco Montini.

I premiati dell’ItaliaFilmFest presenteranno in sala i film vincitori: appuntamento al Galleria 1 con Sole cuore amore alle 19:45 e con L’ora legale alle 22:15.

Per le conferenze stampa delle 13:00 al Barion incontro con:
Francesco Bruni, Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano,Irene Bruni, Raffaella Lebboroni
– regista e attori di Tutto quello che vuoi
Louis-Julien Petit regista di Carole Matthieu

Fabio Mollo regista di Il padre d’Italia
Davide Barletti, Lorenzo Conte- registi di La guerra dei cafoni

Continua il concorso delle Opere prime e seconde: appuntamento al Galleria 6 alle 20:15 con Smetto quando voglio- Masterclass  di Sidney Sibilia  (presente in sala l’attore Stefano Fresi) e alle 22.30 con I figli della notte di Andrea De Sica (presenti in sala il regista, l’attore Vincenzo Crea).

Per la sezione Cinema e scienza (Galleria 1 ore 16:00) ci sarà la proiezione di Microcosmos: le peuple de l’herbe di Claude Nuridsany e Marie Pérennou cui seguirà l’incontro con lo zoologo Roberto Argano condotto da Silvia Mattoni.

In Galleria 5 alle 16:15 ci sarà un evento speciale: Maestro per caso. Incontro con Dino Risi di Valerio Caprara, regia di Marco Risi (presente in sala Claudio Risi).

Continua anche  la grande retrospettiva dedicata a Vittorio Gassman e Dino Risi

  1. Festival Vittorio Gassman: proiezioni di La voce a te dovuta di Jacopo Gassman (Galleria 2 ore 16:30), Fantasmi a Roma di Antonio Pietrangeli (Galleria 4 ore 11:00), La congiuntura di Ettore Scola (Galleria 4 ore 15:15), Frenesia dell’estate di Luigi Zampa (Galleria 4 ore 18:15), Di padre in figlio, Ulisse e la balena bianca. Il viaggio di un’idea, Ulisse e la balena bianca, L’uomo dal fiore in bocca e Recital Vittorio Gassman (Galleria 7 ore 15:00- 17:00-19:00-22:00)
  2. Festival Gassman-Risi: proiezioni di Il sorpasso (Galleria 1 ore 9:30 e a seguire incontro con Giancarlo Scarchilli), Il gaucho e Il tigre (Galleria 4 ore 20:30 e 22:30)
  3. Incontri su Gassman-Risi: incontro con Claudio Risi e Steve Della Casa autore di Dino Risi. Pensieri, parole e immagini (Barion ore 17:00). Conduce Franco Montini.

Inizia domani, e proseguirà per l’intera durata del festival, anche il laboratorio dei linguaggi delle immagini e dei suoni a cura di Roberto Perpignani e il laboratorio teatrale a cura di Francesco Giuffrè. Ingresso riservato solo ai partecipanti selezionati.

Per tutta la durata del Bif&st sarà possibile visitare la mostra dedicata a Vittorio Gassman a cura della Fondazione Cineteca Nazionale-CSC allestita nel perimetro esterno del teatro Petruzzelli.

L’ingresso al Galleria per ItaliaFilmFest e Opere prime e seconde è 3 €.

L’ingresso al Petruzzelli per le Anteprime Internazionali è di 13 €, per Panorama Internazionale è di 3€. il Festival Vittorio Gassman, il Festival Gassman-Risi, Cinema e Scienza, i Tributi, gli Eventi Speciali, gli incontri al Circolo Barion e in Feltrinelli, le Master Class sono a ingresso libero.

Il Bif&st è un’iniziativa della Regione Puglia- Assessorato Industria Turistica e Culturale, prodotta dall’Apulia Film Commission e finanziata dal P.O.R. Puglia 2014-2020, Asse Vi, Obiettivo tematico 6.7.

Per info www.bifest.it

di Antonio Carbonara

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO