25 Aprile: Puglia mobilita anche artisti

0
737
25 aprile: cerimonia al Sacrario d'Oltremare Bari

BARI, 24 APR – Dal Gargano al Salento domani la Puglia sarà teatro di una serie di manifestazioni e iniziative per celebrare la Festa della Liberazione dal nazi-fascismo.

A San Severo, nel Foggiano, cittadina che negli ultimi mesi è stata al centro di numerosi episodi di criminalità, Regione Puglia e Comune hanno organizzato una ‘Giornata della legalità’, da un’idea di Michele Placido. Sul palcoscenico in piazza artisti e testimonianze contro ogni forma di criminalità attraverso lo spettacolo. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sarà in collegamento da Roma.
A Bari si terrà una ‘Passeggiata antifascista’ nelle strade di Bari vecchia che si concluderà in piazza San Pietro con l’inaugurazione, al civico 25, di un immobile confiscato alla criminalità e dato in gestione alla ‘Mutua Studentesca’.
All’Agricampeggio ‘Le Fattizze’, nelle campagne di Nardò (Lecce), la Festa della Liberazione sarà celebrata con un ricordo collettivo di Cosimino Ingrosso, ex bracciante e sindacalista di Guagnano.

ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO