Concerto per la vita all’ospedale “Miulli” di Acquaviva delle Fonti

0
815

L’instancabile associazione socio-culturale “IL VASO DI PANDORA”, con Severina Bergamo presidente, nell’anno 2017, ha sancito un’importante collaborazione assistenziale con un centro d’ascolto per poter assistere i non abbienti dell’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti.

Il centro d’ascolto è nato nel 2013 grazie all’interessamento del Dr. Filippo Portoghese, socio dell’associazione ‘il Vaso di Pandora’, dei Lions di Altamura, inoltre è iscritto alla ‘So.San’, associazione socio sanitaria nazionale dei Lions Club International.

Dalla sua istituzione, il centro d’ascolto, ha concretizzato  diversi interventi sanitari, effettuati su pazienti di ogni razza e religione, trovando una corretta assistenza presso l’ospedale Miulli.

Il prezioso intervento del Dott. Portoghese, promotore di tale nobile iniziativa, è coaudivato da altri colleghi medici specializzati nelle diverse branche mediche sanitarie. Inoltre il team si avvale anche dell’assistenza psicologica di altrettanti medici specialisti del settore.

Mercoledì 19 Aprile alle ore 18.30, presso la sala convegni dell’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, alla presenza di S.E Mons. Giovanni Ricchiuti,  Vescovo della Diocesi di Altamura-Gravina-Santeramo, nonchè Governatore dell’ospedale Miulli, e  di altri illustri relatori presenti all’incontro, avrà luogo una conversazione sul tema, dove seguirà  il tradizionale appuntamento musicale con la presenza di comici come Antonella Genga e Fabio De Nunzio.

La serata sarà arricchita dalla partecipazione straordinaria della ‘Fanfara dei Bersaglieri di Altamura’ che aprirà la serata intonando le note dell’inno d’Italia.

Stefano de Carolis

LASCIA UN COMMENTO