Il cordoglio del sindaco Decaro e dell’amministrazione comunale di Bari per la scomparsa di Stefano Fumarulo

0
644
Stefano Fumarulo, funzionario Regione Puglia morto improvvisamente per un infarto

Il Sindaco Antonio Decaro, l’Amministrazione comunale di Bari, lo Staff, il Consiglio e la Giunta si uniscono al dolore della famiglia Fumarulo, per la prematura scomparsa del loro amato figlio Stefano. 

“Stefano è stato un prezioso collaboratore di questo Comune e un cittadino amante della sua comunità. Stefano era un giovane capace e determinato, che ha animato la speranza di un nuovo protagonismo civico nel contrasto alle mafie e all’illegalità. Nel solco degli insegnamenti di Don Ciotti e della cultura dell’antimafia sociale, Stefano ha smosso le coscienze di tanti di noi e non ha mancato mai di tendere la mano alle famiglie di quelle vittime innocenti delle mafie, di cui lui onorava ogni anno il ricordo. E nel suo ricordo noi continueremo a portare avanti le sue battaglie per la città. Stefano Fumarulo – conclude Decaro – è stato un buon amico per tanti di noi”.

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO