Al Teatro Kismet di Bari “Scene di interni dopo il disgregamento dell’Unione Europa”, atto unico di Michele Santeramo

0
505
In scena al teatro Kismet di Bari, l’8 aprile 2017 alle ore 21:00,  “Scene di interni dopo il disgregamento dell’Unione Europa”, atto unico di Michele Santeramo, per la regia di Michele Sinisi.
Scene di interni dopo il disgregamento dell’Unione Europa, atto unico di Michele Santeramo, per la regia di Michele Sinisi, racconta con un abile gioco teatrale la frantumazione dell’identità comunitaria attraverso la rottura che si consuma all’interno della coppia di protagonisti.
Sulla scena la storia privata di Alberto e Silvia, che parte nel 2065 e scorre a ritroso fino al 2002, un tempo che, procedendo dal futuro al passato, attraversa un presente segnato dall’identità politica del vecchio continente. Alberto e Silvia – nell’interpretazione dello stesso Sinisi e di Elisa Benedetta Marinoni – sono costretti a nascondersi in casa, reclusi e obbligati a reinventarsi l’esistenza, perché ricercati dalle autorità. Si pensa siano tra i principali responsabili della fine dell’Europa Unita. A seguito del disgregamento dell’Unione Europea, arrivato per alcuni in maniera imprevedibile, per altri invece ampiamente previsto, assistiamo a come all’interno di questa casa la vita sia costretta a modificarsi giorno dopo giorno.

Informazioni 080 5797667/ 335 8052211 biglietti on-line www.bookingshow.com

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO