Bari: rifiuti abbandonati, responsabili identificati grazie a fototrappole

0
503
Rifiuti abbandonati a Bari, fototrappole

Due persone dovranno pagare sanzioni da 600 euro l’una per avere abbandonato per strada a Bari rifiuti, e altre tre persone pagheranno cento euro ciascuna per non avere differenziato correttamente o per avere smaltito rifiuti fuori dell’orario consentito.

E’ il risultato delle attività di controllo nella prima metà di marzo svolte dalla polizia municipale e dai vigili ambientali su tutto il territorio cittadino per sanzionare comportamenti scorretti sull’abbandono dei rifiuti. Le violazioni – riferisce in una nota l’assessore all’ambiente, Pietro Petruzzelli – sono state scoperte grazie alle telecamere installate in diversi punti sensibili della città. In particolare l’area interessata è quella di via Lama del Duca a Ceglie del Campo.

ansa

di Antonio Carbonara

Fumai Costruzioni
Stolfa Edilizia
Casa Serena Capurso

LASCIA UN COMMENTO