Furti e rapine, 11 arresti nel Foggiano

0
589

E’ nata da accertamenti sul furto d’armi in un’abitazione l’operazione dei carabinieri del comando provinciale di Foggia, denominata ‘Octopus’, che ha portato a smantellare oggi una presunta presunta organizzazione malavitosa con base ad Orta Nova e all’arresto di 11 persone su ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Foggia.

I presunti malfattori, di Orta Nova, Ordona e Cerignola, avrebbero costituito un’associazione per delinquere dedita alla commissione di furti, rapine, estorsioni, minacce e aggressioni.
Quattro le persone colpite da misura cautelare in carcere, sette quelle che hanno ottenuto gli arresti domiciliari; altre due persone hanno invece l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e altre due obbligo di dimora nel comune di Cerignola. Nel corso dell’indagine, coordinata dalla Procura di Foggia e protrattasi da febbraio a maggio del 2015, sono stati operati sei arresti in flagranza di reato e sequestrati armi e circa 250 grammi di hascisc.

ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO