Fabio Concato a Matera in un concerto di ricordi

0
1083

Nella splendida cornice di Matera, sul palco dell’Auditorium R. Gervasio, la voce di Fabio Concato, ha avvolto il pubblico regalando più di due ore di piacevoli emozioni.

Il cantante accompagnato dai suoi amici Musici, Ornella D’Urbano (arrangiamenti, piano e tastiere), Gabriele Palazzi Rossi (batteria), Stefano Casali (basso), Larry Tomassini (chitarre), insieme al “Vertere Quartet” e all’Orchestra Fondazione Lucana diretta dal M°Perrone, ha proposto canzoni memorabili del suo repertorio che ha fatto la storia della musica italiana.

Il concerto improntato sulla musica e sulla parola, è stato un lungo viaggio dal 1977 (anno del suo esordio discografico) ai giorni di oggi.
Concato ha cantato con grande energia e complicità, non solo i suoi più grandi successi, dal debutto nel 1977 con il primo album, Storie di Sempre, a Domenica Bestiale, Guido piano, Rosalina, Fiore di Maggio, Buonanotte a te, Sexi tango, O Bella bionda, Non smetto di aspettarti, Canzone di Laura, testo scritto da Pino Daniele e musicato da Concato, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio che ha ormai 38 anni ma non li dimostra affatto!

Le canzoni vengono riproposte con nuovi arrangiamenti e scelte secondo i temi più cari all’Artista che si dimostra elegante, capace di grande autoironia, sempre attento alle tematiche ambientali, sociali e civili. Attento anche al mondo dei bambini, dai tempi in cui pubblicò un singolo i cui proventi vennero destinati a mantenere in vita Telefono Azzurro che allora rischiava la chiusura, non ha mai smesso di impegnarsi nel sociale, tanto che nel 2007 è nato: “Azzurro e Concato”, una raccolta dei suoi maggiori successi con nuovi arrangiamenti, il cui ricavato è stato devoluto a sostegno dei progetti dell’associazione.

Le sue canzoni sono entrate nella storia della musica italiana e ci hanno accompagnato sin qui, senza mostrare i segni del tempo, anzi cristallizzando emozioni e versi entrati nell’immaginario collettivo.

Si conclude così nel migliore dei modi la stagione “Arteventi Matera 2017” presentata dall’ associazione MaterArte che ha regalato al pubblico, in ogni suo evento, impareggiabili emozioni.

di Angela Didonna

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO