Pd: tesseramenti in Puglia circa 33.500 iscritti, l’anno scorso sotto 30mila

0
661
Ruggiero Mennea, cugino del velocista pugliese scomparso stamane all'età di 61 anni per un male incurabile, risponde alle domande dei giornalisti, Roma, 21 marzo 2013. ANSA/FILIPPO CONSALES

Dopo segnalazioni da parte di dirigenti del partito di anomalie nel tesseramento in Puglia, riportate dalla stampa locale, il vicesegretario del Pd, Lorenzo Guerini, ha interpellato il responsabile regionale del tesseramento pugliese, Ruggiero Mennea, che all’ANSA spiega di “aver fornito tutte le rassicurazioni sul corretto andamento delle procedure”.

“Guerini – riferisce Mennea – mi ha chiamato, gli ho spiegato la situazione e si è tranquillizzato: non abbiamo registrato – assicura – tesseramenti anomali sia nei numeri che nelle forme”.
Secondo le stime provvisorie, si calcola che in Puglia si sono tesserate circa 33.500 persone rispetto all’anno scorso quando “eravamo sotto i 30mila”, spiega Mennea ironizzando: “La scissione ha fatto bene alla Puglia, non se n’è accorto nessuno.

Ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO