Pd: Ricucirò scissione, le dichiarazioni di Michele Emiliano

0
611
L'intervento di Michele Emiliano nel corso del convegno di Sinistra Italiana a Roma, 23 febbraio 2017. ANSA/MAURIZIO BRAMBATTI

“Se dovessi diventare segretario del Pd cercherò di riunire il centro sinistra, dal centro del cattolicesimo democratico alla sinistra. E la prima cosa che farò è riportare a casa la scissione che è stata voluta dal segretario uscente per liberarsi di ogni opposizione. E poi mi piacerebbe costruire un rapporto leale, collaborativo, con il Movimento 5 Stelle: certo, non aiuta il fatto che con il Pd i Cinque stelle siano spesso offensivi”.

Lo dice Michele Emiliano, presidente della Puglia e candidato alla segreteria Pd, in un’intervista a SkyTg24.
“Se Renzi vince non solo resto nel Pd ma lo marco e come lui si distrae gliene dico di tutti i colori. Non farò l’opposizione all’acqua di rose fatta da qualche suo ministro o collaboratore ma un’opposizione dritto per dritto”, aggiunge. “Ma io – sottolinea – sono un fortunato e vincerò”.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO