Bari: pizzo su alimenti al quartiere Libertà

0
1143
Questura di Bari

Si vantavano di far parte del potente clan Strisciuglio e in cambio di ‘protezione’ si facevano dare dai commercianti del quartiere Libertà, a Bari, denaro o generi alimentari. 

Per questa ragione gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno hanno arrestato all’alba cinque persone. Gli arresti sono stati eseguiti sulla base di una ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di estorsione e furto, continuate e aggravate dal metodo mafioso e in concorso, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione distrettuale antimafia.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO