San Savero: Sospeso sciopero fame del sindaco, Vertici Comune convocati da ministero Interno per martedì 28/2

0
646
Il sindaco di San Severo (Foggia), Francesco Miglio (foto Comune San Severo - 25 febbraio 2017)

Il sindaco di San severo, Francesco Miglio, e la giunta comunale hanno sospeso lo sciopero della fame iniziato più di tre giorni fa per chiedere interventi del governo che combattano l’emergenza criminalità nel territorio del paese.

La decisione è stata presa dopo che il prefetto Mario Morcone, capo di gabinetto del ministro dell’Interno Marco Minniti, ha convocato i vertici dell’amministrazione comunale di San Severo per martedì 28 febbraio alle 11 nella sede del dicastero a Roma. Lo rende noto l’ufficio stampa del Comune di San Severo. “Si tratta di una notizia che ci riempie di soddisfazione – dichiara in una nota il sindaco Miglio – malgrado l’ora ed il giorno prefestivo, al ministero hanno lavorato per la situazione e l’emergenza dettata dall’escalation della criminalità a San Severo. Porteremo all’attenzione del governo lo stato di forte preoccupazione e notevole disagio percepito da tutta la nostra comunità”.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO