Brindisi: nigeriano scende dal treno in stazione e viene travolto, ha perso la gamba e il braccio destro

0
1005
20071210 - CRO - ROMA - OPERAIO MUORE TRAVOLT DA TRENO A STAZIONE TORRICOLA Un giovane operaio - Harold Anthony Forsythe, dipendente delle ferrovie dello Stato - è morto la scorsa notte dopo essere stato travolto da un treno, alle porte di Roma. Secondo quanto si è appreso l'uomo, 26 anni, è stato investito mentre lavorava alla manutenzione della linea della stazione di Torricola, dove era stato chiamato a causa di un guasto. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente. Il macchinista del treno 9378 proveniente da Napoli e diretto a Roma, che lo ha investito, avrebbe detto agli agenti della polizia ferroviaria di non essersi accorto di nulla. CLAUDIO PERI

Un nigeriano di 30 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente che si è verificato la scorsa notte alla stazione di Brindisi: a quanto ricostruito dalla polizia, l’uomo era sceso dal treno per fumare una sigaretta ma ha perso l’equilibrio ed è stato travolto dal convoglio una volta resosi conto che il convoglio era in partenza.

L’uomo, Eric Ehimhandre, ha perso la gamba e il braccio destro. E’ ricoverato in prognosi riservata al Perrino di Brindisi. Il treno era diretto a Lecce.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO