X Congresso Fim Cisl Bari

0
774

Giovani, contratto nazionale, scenario globale ed europeo, relazioni industriali formazione e Industry 4.0 saranno i i temi che animeranno il dibattito del X Congresso Fim Cisl Bari che si svolgerà a Villa De Grecis mercoledì 22 febbraio ore 9.30 .

La Fim Cisl di Bari in questi anni ha lavorato tanto attraversando gravi turbolenze dovute alla crisi, ma con tanto impegno è riuscita ad evitare l’affondo del comparto metalmeccanico come invece e’ accaduto in alcuni territori. Con numerose aziende sono stati firmati centinaia di accordi, di ricorsi ad ammortizzatori sociali, che hanno evitato centinaia di licenziamenti. Tra le vertenze più dure, dal punto di vista della tenuta dei siti produttivi, la ex OM carrelli elevatori risolta positivamente dopo cinque anni di sofferenza, la Bari Fonderie Meridionali, che dopo averla salvata è diventata di proprietà delle Ferrovie dello Stato, quindi non più metalmeccanica e l’ultima purtroppo non ancora risolta la AC Boilers di Gioia del Colle, l’ex Ansaldo Caldaie.
Ma la crisi economica iniziata dal 2008 ancora oggi manifesta i suoi effetti. Parte da qui l’ampio confronto al quale interverranno Gianfranco Micchetti Segretario Generale FIM Cisl Bari, Giuseppe Boccuzzi Segretario Generale UST CISL Bari, e Gianfranco Gasbarro Segretario Nazionale FIM Cisl

In questi anni di crisi economica globale abbiamo assistito passivamente al rafforzamento delle grandi imprese multinazionali, se non avremo la capacità di metterci insieme e di parlare con un’unica voce subiremo scelte che peseranno sulla vita di milioni di persone. Per questo oggi la FIM Cisl chiede di arrivare prima possibile alla costituzione della federazione dell’industria che con Industria All, (il sindacato europeo dei metalmeccanici costituitosi 4 anni fa), possa intervenire duramente per contrastare questi fenomeni, che sono tipici di uno dei tanti effetti nefasti della cosiddetta globalizzazione economica.

La relazione iniziale sarà di Gianfranco Micchetti Segretario Generale FIM Cisl Bari, poi dopo il dibattito si procederà con l’elezione del Consiglio Generale FIM CISL BARI, l’elezione dei delegati al congresso regionale FIM CISL, l’elezione dei delegati al congresso UST CISL BARI, l’elezione del Segretario Generale Fim Cisl Bari e della Segreteria.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO