Melendugno: bottiglie incendiarie contro uffici Tap

0
989
Nuovo Logo Tap

Due bottiglie incendiarie sono state lanciate la notte scorsa, intorno alla mezzanotte, a Melendugno (Lecce), contro il capannone che, in viale Einaudi, ospita gli uffici della Tap, che sta realizzando il gasdotto transnazionale che porterà in Europa gas azero.

Lo ha reso la stessa multinazionale, annunciando di aver denunciato stamani “l’atto vandalico” ai Carabinieri. I militari dell’Arma hanno acquisito le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza.

    “Noi comunque – ha detto Michele Elia, country manager di Tap per l’Italia – siamo tutti, come ogni giorno, al lavoro qui nel Salento per realizzare un progetto strategico per l’Italia”.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO