A Taranto altri episodi di slopping, Fim denuncia

0
447
Ancora un episodio di 'slopping' all'Ilva di Taranto (foto Fim Cisl - 30 gennaio 2017)

Due fenomeni di slopping (emissioni non convogliate che producono nubi rossastre) si sono verificati nell’area Acciaierie dell’Ilva di Taranto nella giornata di ieri e questa mattina: è quanto denuncia la segreteria territoriale della Fim Cisl, che ha scritto al responsabile delle relazioni industriali dell’Ilva, Domenico Liurgo, al direttore e ai capi area delle Acciaierie 1 e 2, al direttore dello stabilimento siderurgico e all’amministrazione straordinaria chiedendo “un intervento drastico e immediato che ponga fine alla logica scellerata e inarrestabile che con ostinazione sta danneggiando e si sta perpetrando nei confronti di tutti i lavoratori e cittadini del territorio”.

Altri due episodi di slopping erano stati segnalati nei giorni scorsi dall’associazione ambientalista Peacelink. Anche la Fim Cisl ora parla di “diversi fenomeni di immissioni in atmosfera definiti slopping, non certo da classificare come ‘occasionali'” e chiede di intervenire “per accertare le violazioni denunciate”.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO