11° Meeting di Carnevale città di Viterbo: exploit per gli atleti del Cus Bari nuoto

0
1271

Nel meeting più importante d’Italia a livello giovanile, i nuotatori de CUS Bari sostenuti dai tecnici Dario Giannone e Mario Pellegrino non hanno perso l’’occasione per mettersi in mostra.

7^ classificata su 37 società andate a punteggio, il Centro Universitario Sportivo barese, si conferma una fucina di giovani talenti. Jennifer Martiradonna categoria seniores , Barbara Cassano categoria seniores,  Christian De Giglio categoria Juniores 2° anno, Christian Dentico la “matricola del gruppo”, categoria ragazzi 1°anno, Alessandro Miacola categoria juniores 1°anno, Andrea D’Addabbo categoria juniores 2°anno; Andrea Sassanelli  categoria juniores 1°anno; Davide Di Giacomo categoria juniores 1°anno; Marco Gravina categoria ragazzi 2°anno, Marco Pasculli  categoria ragazzi 3°anno, Fabio Pellegrini categoria ragazzi 3°anno, hanno ottenuto ottimi risultati al meeting di Carnevale città di Viterbo.

Nonostante il CUS abbia partecipato con una piccola “delegazione” composta da 11 atleti il meeting di Viterbo è stato sicuramente un’importante tappa di passaggio e test. Adesso però si torna in acqua. Mario Pellegrino e Dario Giannone, allenatori dei nuotatori cussini, non perdono tempo e hanno già ripreso gli allenamenti con i loro campioni. I prossimi appuntamenti sono il Campionato regionale di categoria a fine febbraio, e i campionati italiani giovanili dal 17 al 22 marzo a Riccione.

– MARTIRADONNA JENNIFER categoria Seniores 200 farfalla 2^ con 2.14.72, 100 farfalla 2^ con 1.01.90, 50 farfalla 1^ con 27.91, 200 misti con 2.21.33

– CASSANO BARBARA categoria Seniores 100 farfalla con 1.05.64, 200 farfalla con 2.21.53, 200 stile libero con 2.10.89, 400 stile libero con 4.32.69

– DE GIGLIO CHRISTIAN categoria Juniores 2°anno, 200 farfalla con 2.08.18, 100 farfalla con 58.83, 50 stile libero con 25.59, 100 stile libero con 54.91

– DENTICO CHRISTIAN la “matricola del gruppo”, categoria Ragazzi 1°anno 50 stile libero con 25.69, 100 stile libero 2° con 54.77 e conquista il pass per i Campionati Italiani Primaverili di Categoria, 200 stile libero con 2.05.12, 100 farfalla 2^ con 1.007 e conquista il pass per i Campionati Italiani Primaverili di Categoria

– MIACOLA ALESSANDRO categoria Juniores 1°anno 50 rana con 32.18, 100 rana con 1.08.74, 200 rana con 2.27.19, 200 misti con 2.16.98

– D’ADDABBO ANDREA categoria Juniores 2°anno 50 stile libero con 25.05, 50 rana con 30.96, 100 rana 3° con 1.05.57, 200 rana con 2.23.06

– SASSANELLI ANDREA categoria Juniores 1°anno 50 stile libero con 24.76, 100 stile libero 3° con 52.13, 200 stile libero con 1.55.63

– DI GIACOMO DAVIDE categoria Juniores 1°anno, 50 dorso con 26.92 e conquista il pass per i Campionati Italiani Primaverili di Categoria, 100 dorso 1° con 57.77 e conquista il pass per i Campionati Italiani Primaverili di Categoria, 50 stile libero con 24.38, 50 farfalla con 26.38

– GRAVINA MARCO categoria Ragazzi 2°anno 50 farfalla con 28.36, 100 farfalla con 1.01.49, 200 farfalla con 2.12.74, 200 misti con 2.17.90

– PASCULLI MARCO categoria Ragazzi 3°anno 50 dorso con 29.79, 100 dorso con 1.03.34, 200 dorso con 2.15.08

– PELLEGRINI FABIO categoria Ragazzi 3°anno 50 stile libero con 25.62, 100 stile libero con 55.70, 200 stile libero con 2.01.95

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO