Lecce: bloccato in mare un carico marijuana

0
618
Carico marijuana bloccato in mare

Un carico di marijuana proveniente dall’Albania – complessivamente quasi otto quintali – è stato scoperto a bordo di un motoscafo intercettato dai militari della Guardia di Finanza al largo di San Cataldo (Lecce).

I militari, dopo un inseguimento, hanno arrestato le persone che erano a bordo dell’imbarcazione, due brindisini, di 47 e di 58 anni, e un cittadino di nazionalità albanese, di 31 anni. L’operazione – avvenuta ieri – è cominciata in pieno giorno, quando il dispositivo aeronavale del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari e del Gruppo Aeronavale della Guardia di Finanza di Taranto, che svolge funzioni di Centro di Coordinamento Locale Frontex per l’operazione “Triton”, ha indirizzato l’attenzione verso il motoscafo sospetto per controllarlo. Alla vista dei finanzieri gli occupanti del natante intercettato hanno cercato di fuggire, aumentando la velocità e buttando in mare parte del carico. L’inseguimento è terminato a circa 20 miglia al largo di San Cataldo.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO