Taranto: Azienda trasporto, 44 indagati

0
663

La procura della Repubblica di Taranto ha fatto notificare dalla polizia un avviso di conclusione delle indagini preliminari a 44 dipendenti dell’Amat, azienda per il trasporto urbano di Taranto, indagati per truffa e false attestazioni in concorso nell’ambito di una inchiesta sull’assenteismo.

L’attività investigativa è partita nel 2014 a seguito di una segnalazione che denunciava una serie di irregolarità commesse all’interno dell’azienda, poste in essere da parte del personale dipendente. I controlli sono stati svolti anche mediante l’ausilio di telecamere di videosorveglianza, attraverso le quali è stato possibile osservare e verificare l’ingresso e l’uscita dei dipendenti, con particolare riguardo all’apparecchio per timbrare i badge.
Confrontando le immagini riprese dalle telecamere con i dati della macchinetta marcatempo, è stato possibile individuare i presunti responsabili delle violazioni rilevate nel 2014 e 2015.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO