Teatro per i ragazzi in Puglia

0
731
Crest La bottega dei giocattoli testo e regia Sandra Novellino e Delia De Marco con Delia De Marco, Valentina Elia, Giuseppe Marzio voci registrate Anna Ferruzzo e Giovanni Guarino scene costumi e disegno luci Maria Pascale musiche originali Mirko Lodedo tecnico di scena Walter Mirabile

Teatro in Puglia per i ragazzi, continuano gli appuntamenti in programma del Teatro Pubblico Pugliese, in collaborazioni con le amministrazioni comunali.

Domenica 22 gennaio all’insegna del teatro ragazzi con due appuntamenti in programma a Foggia e Bitonto per La scena dei Ragazzi 2016/17 organizzata dalle amministrazioni comunali in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Al Teatro Giordano di Foggia alle ore 17.30 in scena Masha e Orso, produzione Ema Eventi. Dopo essere stato trasmesso in tv sul canale Rai YoYo, il cartone animato più amato del momento finalmente approda a teatro con un divertentissimo spettacolo live, che vedrà come protagonisti Masha, Orso e tutti i personaggi principali della serie.Ritroveremo in primis il significato di amicizia e del rapporto tra bambino ed adulto, con il messaggio rivolto ai genitori dell’importanza di affiancare i propri piccoli nella crescita, soddisfacendo la fame di conoscenza del mondo che si accresce anno dopo anno. Con Margherita Rebeggiani, Giorgia Carlotta Nosella e Franco Magliocchetti; costumi Masha e Dasha ArtEcò; direzione artistica e vocale di  Tony D’Alessio e la regia di Luigi Fortunato. Al Teatro Traetta di Bitonto alle ore 18.00l’Associazione Culturale Kuziba va in scena con Vassilissa e la Babaracca. Poco prima di morire, la mamma dona a Vassilissa una bambolina alla quale chiedere aiuto in caso di difficoltà. Difficoltà che non esitano a presentarsi ma Grazie all’aiuto della bambolina Vassilissa scopre che non è poi così terribile dire ciò che si pensa per davvero, correndo il rischio di non essere accettati; scopre che il sì ha senso perché c’è il no, che si può essere amati anche quando non si è d’accordo. Con Bruno Soriato e Annabella Tedone, per la regia di Raffaele Giancipoli. informazioniwww.teatropubblicopugliese.it

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO