Bari: riconoscimento per Antonio Maria La Scala

0
999

Un attestato di riconoscimento per il prof. Avv. Antonio Maria La Scala, presidente nazionale delle associazioni Penelope Italia e Gens Nova. E’ giunto ieri al teatro Petruzzelli di Bari,  nell’ambito delle celebrazioni in occasione della ricorrenza di San Sebastiano, patrono della Polizia locale.

Per l’encomiabile e costante impegno che dimostra quotidianamente nell’opera di informazione e sensibilizzazione sulla delicata tematica delle persone scomparse in ambito nazionale ed europeo, nonchè per la continua sinergia creatasi a seguito della sottoscrizione del primo protocollo di intesa tra il corpo di polizia locale di Bari e l’associazione Penelope Italia“.

Un riconoscimento ricevuto dal Presidente Nazionale dell’ A.N.C.I. (Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia),  Ing. Antonio Decaro e dal Comandante del Corpo di Polizia Locale di Bari,  il Generale Nicola Marzulli.

La Scala è con la sua associazione in prima linea nella ricerca delle oltre 30.000 mila persone scomparse in Italia,  in stretta collaborazione con le famiglie.

Nel protocollo d’intesa con la Polizia Municipale l’impegno nel divulgare il tema scomparse, attraverso conferenze e eventi, oltre alla concreta possibilità di affissione di manifesti nella città di Bari.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO