Al Teatro Vignola di Polignano a Mare in scena “Else”

0
674

Domani, giovedì 19 gennaio, al Teatro Vignola di Polignano a Mare va in scena ELSE, di Carlo Bruni scritto a quattro mani con Nunzia Antonino, interprete in scena. L’evento fa parte della Stagione di Prosa del Comune di Polignano a Mare, organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. La regia è di Carlo Bruni.

Liberamente ispirato all’opera di Arthur Schnitzler La signorina Else sulla base della traduzione di Giuseppe Farese, la narrazione parte dall’adolescente in vacanza e dal suo dramma, alimentato da un debito del padre nei confronti di un laido signor Dorsday. Debito che lei è invitata a estinguere con “strumenti” ritenuti ormai comuni, perciò lontanissimi dal produrre scandalo, ma ancora oggi “perfettamente” in grado di alimentare le tragiche conseguenze svolte dal racconto. La direzione intrapresa è condizionata dall’anagrafe: Else non è la diciannovenne dell’originale, piuttosto lo è stata. Rimasta impigliata nella lettera che scatenò il dramma, è alle prese con lo stesso Veronal di allora: medicinale ormai però fuori moda; veleno inadeguato al ruolo e dunque anche inutile a domare il reiterato dolore. Else vive in un mondo sordo, immerso in una crisi culturale non dissimile da quella che ispirò Schnitzler: fonte di ossessioni, nel migliore dei casi in grado di condurre alla follia.

Subito dopo lo spettacolo intervista agli attori sul palco di Antonio Carbonara, giornalista e direttore della testata on line Ventiquattro/la misura dell’informazione.

Sipario ore 21.00.

Info Botteghino del Teatro Vignola (Via Rimembranza, 13 – tel. 080.4249910) aperto tutti i giorni dalle ore 18,00 alle ore 21,00. Informazioni anche presso il Comune di Polignano, Area III – Ufficio cultura (tel. 0804252323-21-19).

I biglietti per le singole recite saranno in vendita dal giorno successivo all’ultimarappresentazione ed on line su www.multisalavignola.it e su http://www.teatropubblicopugliese.it/.

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO