Annino Gargano nuovo capo Mobile Bari

0
755
Il dirigente della squadra Mobile di Bari Annino Gargano (foto questura Bari - 17 gennaio 2017)

Cinquantadue anni, coniugato e padre di una figlia, originario di Amalfi (Salerno), il primo dirigente della Polizia di Stato Annino Gargano dal 9 gennaio scorso è il nuovo dirigente della Squadra mobile della Questura di Bari ed è stato presentato oggi ai giornalisti dal questore, Carmine Esposito. Succede a Luigi Rinella.

In servizio dal 1990, Gargano ha frequentato il corso quadriennale di formazione per commissari all’Istituto superiore di Polizia di Roma, nonché il corso di perfezionamento in lingua francese all’Istituto nazionale della Formazione della Polizia nazionale francese di Clermont – Ferrand. Gargano ha tra l’altro diretto la Squadra anticrimine del commissariato di Viareggio – Versilia (Lucca) e la Squadra mobile di Lucca.
Torna in Puglia dopo l’esperienza alla direzione della Squadra mobile e della Divisione Immigrazione della Questura di Lecce; l’ultimo incarico, prima di arrivare a Bari, è stato quello di dirigente della Squadra mobile di Genova.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO