Andria: meningite confermata per la giovane 17enne

0
570
Medicinali pronti per essere somministrati ai pazienti del reparto malattie infettive dell'ospedale Galliera, dove è stato riscontrato il secondo caso di meningite su un uomo di 67 anni che è ricoverato in isolamento, a Genova, 02 gennaio 2017. ANSA/LUCA ZENNARO

Hanno confermato che si tratta di meningite batterica i test compiuti sulla giovane paziente di 17 anni ricoverata ad Andria dal 5 gennaio scorso. Lo ha comunicato l’Azienda sanitaria della Asl Bt (Barletta-Andria-Trani).

E’ questo il primo caso di meningite batterica conclamato in Puglia. La paziente, le cui condizioni sono stabili e in leggero miglioramento, sarà trasferita dal reparto di rianimazione dove si trova in quello di pediatria, dove resterà in osservazione per almeno dieci giorni.La paziente, sottolineano dalla Asl, non è più infettiva da 24 ore dopo il suo arrivo in ospedale e tutte le persone che erano entrate in contatto con lei, nei giorni immediatamente precedenti alla comparsa dei sintomi e fino a prima dell’inizio della terapia a cui è stata sottoposta, sono state a loro volta sottoposte a profilassi antibiotica

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO