Andria: meningite, caso sospetto per una 17enne

0
573
Medicinali pronti per essere somministrati ai pazienti del reparto malattie infettive dell'ospedale Galliera, dove è stato riscontrato il secondo caso di meningite su un uomo di 67 anni che è ricoverato in isolamento, a Genova, 02 gennaio 2017. ANSA/LUCA ZENNARO

Una studentessa di 17 anni è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Bonomo di Andria e sono state avviate indagini “per capire se è stata colpita da meningite ed eventualmente di che tipo”. Lo rende noto la direzione generale della Asl Bat (Barletta Andria Trani).

La ragazza, le cui condizioni sono stabili, è arrivata al Pronto soccorso nella serata di ieri e, dopo i primi accertamenti, è stato avanzato sospetto di meningite, ancora non accertato. “In attesa di ricevere informazioni certe – si legge nella nota della Asl – tutti i contatti diretti e i medici che sono entrati in contatto con la ragazza sono stati già sottoposti a profilassi antibiotica. La ragazza non era stata sottoposta a vaccinazione. Per la giornata di lunedì – si aggiunge – è stato anche programmato un incontro con i docenti, i genitori e gli alunni della scuola frequentata dalla ragazza per un confronto diretto con i medici dell’ufficio di Igiene”.

Ansa

di Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO