Putignano: in attesa del Carnevale una performance di 18 ore al piano

0
694
Tra le note di Chopin e Brahms ma anche dei Beatles, Queen e Nirvana, sono cominciate all'aeroporto di Fiumicino le 'Esibizioni Itineranti', con i concerti per pianoforte di giovani pianisti, 09 ottobre 2015. La nuova iniziativa, 'Airport Pianos', realizzata da Aeroporti di Roma, nasce sul modello degli Street Pianos della stazione St. Pancreas di Londra: quattro pianoforti a coda sono stati posizionati oltre i varchi di sicurezza e nei pressi degli imbarchi ai Terminal 1 e 3. Protagonisti delle esibizioni sono figli dei dipendenti di Adr e prossimamente i migliori giovani talenti delle Accademie e dei conservatori romani. ANSA/ TELENEWS

In attesa dell’inizio ufficiale del Carnevale per l’Epifania, 6 gennaio, a Putignano dalle 9 di mattina, 11 pianisti proporranno una performance lunga 18 ore ininterrotte suonando ‘Vexations’, l’opera di Erik Satie composta da un unico motivo ripetuto 840 volte.

“L’edizione 623 del Carnevale di Putignano è quindi ora anche musica”, evidenziano gli organizzatori dell’evento. Un pianoforte messo in vetrina e 11 pianisti che si alterneranno fino a concludere l’opera incredibile firmata da Erik Satie, Vexations, un unico motivo ripetuto 840 volte. L’inizio è previsto alle 9 del mattino in via Garibaldi 42 e l’ultima nota dovrebbe essere suonata intorno alle 3 del mattino.L’incontro di idee tra Augusta Dall’Arche, Gianni Lenoci e Cosimo Sgobba, metterà insieme un team di pianisti composto da Augusta Dall’Arche, Gianni Lenoci, Stefano Scagliuso, Donatello D’Attoma, Andrea Loliva, Cosimo Sgobba, Alisia Leone, Mara Andriola, Gita Signorile, Daniele Bove, Nicolò Petrafesa.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO