Bari: domani nella casa famiglia “Padre Annibale di Francia” consegna di beni di prima necessità a famiglie bisognose

0
933

Domani, giovedì 5 gennaio, alle ore 11, nella casa famiglia “Padre Annibale di Francia (in via Quarto, 17/A), il presidente della commissione consiliare Culture e Sport Giuseppe Cascella e la consigliera incaricata per le politiche di supporto alle attività culturali nelle scuole dell’obbligo Rosa Grazioso parteciperanno alla consegna di generi alimentari raccolti dall’associazione socio-culturale “Il vaso di Pandora”.

Quest’anno, in occasione delle festività natalizie, l’associazione ha promosso infatti una raccolta di generi alimentari destinati a 100 famiglie con 3/5 figli a carico in stato di disagio economico e sociale individuate dai Padri Comboniani di Bari di concerto con altri sacerdoti e con le suore della casa famiglia “Padre Annibale di Francia”.

L’associazione, presieduta da Severina Bergamo, ha raccolto, grazie alla generosità di diverse aziende del territorio, oltre 5 quintali di beni di prima necessità e si è inoltre proposta come punto di riferimento per l’accesso a visite mediche specialistiche gratuite.

Durante la cerimonia, il Giuseppe Cascella e Rosa Grazioso consegneranno una targa ricordo alla presidentessa dell’associazione  e alla direttrice dell’istituto “Padre Annibale di Francia” Suor Michelia, quale riconoscimento dell’amministrazione comunale per l’attività solidale in favore della comunità barese.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO