Triggiano: compie rapina in gioielleria per regalo alla fidanzata

0
610

I Carabinieri di Triggiano hanno arrestato un 25enne barese, ritenuto responsabile, con un complice, ora ricercato, di rapina ai danni di un’oreficeria.

Il ‘colpo’- secondo i Cc -sarebbe stato messo a segno dal giovane – insieme al complice -per poter donare alla fidanzata l’anello in oro bianco che la ragazza desiderava. L’episodio è avvenuto il 29 dicembre: nella gioielleria di via Casalino, con i volti coperti e armati con una pistola, risultata poi un’arma giocattolo, hanno fatto irruzione nel negozio due uomini che si sono appropriati di monili in oro ed argento ed in particolare di un anello in oro bianco. I due sono poi fuggiti a bordo di una Panda la cui targa è stata segnata dalla vittima, risulta rubata nella stessa giornata. I Cc, sulla base della circostanza riferita dalla vittima secondo cui quell’anello era stato in più occasioni mostrato ad una coppia di fidanzati, si sono messi alla ricerca del giovane, che è stato bloccato e trovato in possesso della refurtiva, della pistola e dell’auto.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO