Bari: rapina a mano armata, arrestati minorenni

0
862
Febbraio 2014 - Foto sede Questura Bari di Donatella Lopez

Tre giovani sono stati arrestati a Bari dagli agenti di polizia per una rapina a mano armata compiuta ieri all’interno di un supermercato: due sono minorenni, hanno 16 e 17 anni. Il terzo, Cosimo Profeta, ha 18 anni. Una quarta persona è ricercata.

I tre devono rispondere di rapina pluriaggravata in concorso. Armati di pistola e con i volti coperti da passamontagna avrebbero fatto irruzione all’interno di un supermercato, il ‘Sigma’, di via Achille Grandi, nel quartiere Libertà, riuscendo a portare via circa 600 euro. Dopo aver ricevuto la segnalazione al 113, i poliziotti hanno raggiunto il negozio proprio mentre quattro ragazzi uscivano dal market. Alla vista degli agenti i quattro sono fuggiti. Due giovani sono stati poi bloccati all’interno di un cortile condominiale da personale della Squadra Volante intervenuto sul posto, un altro è stato rincorso e bloccato da un poliziotto fuori servizio che ha assistito alla scena ed ha prestato aiuto ai suoi colleghi.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO