Da Mosca a Bari 600 pellegrini ortodossi

0
696

Sono circa seicento i pellegrini russi ortodossi approdati a Bari con voli charter da Mosca per dare inizio alle festività ortodosse in onore di San Nicola.

A guidare l’imponente delegazione di fedeli sono cinque alti rappresentanti del Patriarcato di Mosca: Nikon, metropolita di Ufa e Sterlitamak; Feofan, metropolita di Kazan e del Tatarstan; Matfej, vescovo di Anadyr e della Chukotka; Аmvrosij, vescovo di Neftekamsk e Birsk; Nikolaj, vescovo di Salavat e Kumertau. Ne dà notizia il Centro economia e sviluppo italo-russo (Cesvir), il cui responsabile, Rocky Malatesta, sottolinea che “Bari accoglie sempre con stupore e meraviglia questo cammino spirituale dei cristiani ortodossi.
“San Nicola – aggiunge – è davvero un emblema di unità tra i popoli e di speranza per una pace senza confini”.

Ansa

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO