Bari: al via oggi il cantiere della nuova sede del Municipio IV nella scuola Diaz

0
650

Questa mattina l’assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso, accompagnato dal presidente del IV Municipio Nicola Acquaviva, ha effettuato un sopralluogo presso la scuola Diaz di Carbonara dove oggi sono partiti i lavori di adeguamento di un’ala dell’edificio scolastico che ospiterà gli uffici del Municipio.

L’ala dell’edificio oggetto dei lavori si sviluppa su due piani e ospiterà 6 uffici per circa 22 dipendenti pubblici e la sala consiliare per le riunioni dell’assemblea municipale. Si provvederà alla realizzazione di nuovi servizi igienici su entrambi i piani, realizzati nel rispetto delle norme vigenti e saranno effettuati interventi di manutenzione su tutti gli infissi interni ed esterni, con particolare riguardo al corretto funzionamento delle porte REI esistenti.  Tutti gli ambienti saranno ritinteggiati e saranno inoltre realizzati nuovi impianti di alimentazione idrica, di acqua sanitaria e di scarico, gli impianti elettrico e di illuminazione, di videosorveglianza, di trasmissione dati e di diffusione sonora. Il progetto prevede tutte le prescrizioni utili alla totale accessibilità della struttura e il superamento delle barriere architettoniche con la massima attenzione sia sull’edificio ( scale, rampe, vano porte), sia sugli arredi (porte, ascensore, pavimenti). Anche sulle superfici esterne saranno realizzati percorsi che consentiranno la percorribilità e l’accessibilità da parte di persone con ridotte capacità motorie. La somma prevista per la realizzazione di tutti i lavori è di 241 mila euro. Il cantiere, come previsto da contratto, sarà consegnato entro la prima metà di aprile 2017.

I lavori sono stati aggiudicati all’ impresa Idrotecnica Meridionale di Giovinazzo.

“Finalmente siamo nelle condizioni di dare una risposta alle richieste del Municipio IV e di tutti gli utenti degli uffici pubblici – spiega il consigliere Galasso – che da anni lamentavano una sede non idea ai servizi. Con questi lavori intendiamo dare seguito alle prime azioni concrete sul decentramento, non solo amministrativo, ma anche fisico dei servizi, garantendo uffici sicuri e adeguati ai dipendenti comunali e allo stesso tempo assicuriamo un maggiore qualità nella fruizione dei servizi ai cittadini. In questi uffici, infatti, saranno dislocate funzioni importanti come quella degli assistenti sociali, della direzione amministrativa del Municipio e delle funzioni di governo. Un altro risultato importante lo abbiamo ottenuto individuando un plesso già esistente sul territorio, in una zona centrale e ben servita, che ci ha permesso il riutilizzo completo di un edificio e di risparmiare nuovo suolo”.

“Oggi si è dato avvio ai lavori della nuova sede che ospiterà gli uffici del Municipio – commenta il presidente Acquaviva-. Sono orgoglioso di aver contribuito alla realizzazione di questo progetto che vede realizzarsi un impegno preso in campagna elettorale con i cittadini prima e con il personale che ci lavora quotidianamente  assicurando servizi al territorio. Voglio ringraziare tutti gli uffici e gli assessori comunali che hanno prestato da subito attenzione alle richieste del IV Municipio e che hanno individuato una soluzione che ci permetterà di dare, nel volgere pochi mesi, una risposta che questo territorio attendeva da anni”.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO