Bari: studenti occupano tre istituti

0
766
La protesta degli studenti dell'istituto Majorana

Le sedi di tre istituti scolastici superiori di Bari – De Lilla, Perotti e Majorana – sono state occupate nelle ultime 48 ore dagli studenti per denunciare, dichiara in una nota il coordinatore dell’Unione degli studenti di Bari, Davide Lavermicocca, “le disastrose condizioni di edilizia scolastica” in cui versano gli istituti. Stamani gli studenti del Majorana sono sfilati in corteo sino alla sede della Città metropolitana di Bari.

Secondo quanto riferito da uno studente che partecipa alla mobilitazione, nell’istituto Majorana, le cui aule sono al freddo, ci sono convettori distrutti da anni e mai sostituiti, mentre altri sono in migliori condizioni ma fuori uso. Gli studenti del Majorana, che consentono solo l’ingresso del personale, si sono organizzati in turni per la protesta: al mattino sono un centinaio, la sera una quindicina che presidia l’edificio. Per il 16 dicembre è annunciata un’assemblea studentesca di tutte le scuole cittadine sotto la sede della Regione Puglia in via Capruzzi.

Fonte Ansa

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO