The Manhattan Transfer a Foggia nell’unica tappa italiana del tour

0
761

Unica tappa in Italia per The Manhattan Transfer, appuntamento con la band Lunedì 12 dicembre 2016, al Teatro Giordano di Foggia alle ore 21.00.

Uno gruppi vocali più significativi e longevi della storia della musica moderna. Il nome del gruppo deriva dal titolo del romanzo Manhattan Transfer pubblicato nel 1925 dallo scrittore statunitense John Dos Passos e dedicato alla New York degli anni venti, durante la cosiddetta era del jazz.La scalata al successo iniziò con l’album del 1975 The Manhattan Transfer, anche se fu un successo soprattutto europeo. Un approccio più jazzistico si rivelò in Bodies and Souls del 1983 e fu ancora più marcato nei due lavori successivi, Vocalese e Bop Doo Wopp del 1985. Vocalese fu candidato ai Grammy Awards in ben 12 categorie, primato superato solo da Thriller di Michael Jackson. Il 16 ottobre 2014 il fondatore Tim Hauser muore. Al suo posto di basso e baritono si esibisce quindi Trist Curless, che aveva sostituito Hauser già nel 2013 fino ai primi mesi dell’anno successivo.

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO