Paolo Bonacelli alla Vallisa di Bari per le ” Direzioni del racconto”

0
808

Ha lavorato nel cinema con Pasolini, Monicelli, Bolognini, Antonioni e, anche, con Roberto Benigni. E a teatro praticamente con tutti gli altri che contano. Fascino irresistibile del grande interprete, Paolo Bonacelli domenica 4 dicembre (ore 20) recita «Poesie ed altri scritti» di Bertolt Brecht accompagnato dal pianista Giuseppe Barile e dal clarinettista Gianluigi Caldarola nella lettura concerto in programma per la decima edizione delle «Direzioni del racconto», la rassegna di teatro di narrazione letteraria organizzata dalla Compagnia Diaghilev in collaborazione con l’Assessorato alle Culture del Comune di Bari e il sostegno della Regione Puglia (biglietti 10 euro, info e prenotazioni 3331260425).

Bonacelli proporrà un florilegio di poesie del grande drammaturgo tedesco che con questa produzione letteraria operò una vera e propria inversione di tendenza rispetto agli orientamenti otto-novecenteschi, introducendo, al posto delle suggestioni dell’ineffabile e all’ansia dell’ignoto, la concretezza del linguaggio preciso e concrete situazioni storico-sociali.

di Antonio Carbonara

 

LASCIA UN COMMENTO