Al teatro Kismet di Bari in scena “Opera Stracci”

0
780

La stagione Famiglie a teatro prosegue domenica 4 dicembre alle ore 18:00 al Kismet di Bari, dove la compagnia Cantieri Koreja propone il delicato e poetico Opera stracci di Enzo Toma.

Uno spazio scenico, simile ad un Ring, ricoperto di stracci, (chi di noi non giocava sotto le lenzuola? chi di noi non ha giocato con gli stracci?). Occorrono 30 metri di stoffa per confezionare una sola delle marionette fatte di stracci e che nascono dalle mani degli attori sotto la vista degli spettatori e questi diventano tutto ciò che riusciamo ad immaginare, veli, palloni, guantoni, pance, bambole/marionette che giocano con gli attori, che si fanno carico dei sentimenti più forti, la tenerezza, il ricordo, l’elaborazione della perdita.

Info:  Prima dello spettacolo, alle 17.00, il consueto laboratorio condotto da Cristina Bari e Karin Gasser, questa volta dedicato alla costruzione di  finger puppets, piccoli pupazzi sul tema della famiglia.

BIGLIETTI:  intero 10 euro – ridotto 8 euro, per bambini fino a 10 anni e over 65  – www.bookingshow.com, botteghino Kismet e Abeliano, box office La Feltrinelli, Officina degli Esordi 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO