Bari: fino all’8 gennaio park&ride aperti anche la domenica e i giorni festivi

0
473

Con un po’ di anticipo sull’inizio delle festività, previsto come da consuetudine il 6 dicembre con la giornata dedicata a San Nicola, quest’anno il Comune di Bari in collaborazione con l’AMTAB ha previsto già da domenica 4 dicembre l’apertura straordinaria dei park&ride fino alle 22. Questo significa che tutti i parcheggi di scambio saranno aperti sette giorni su sette fino all’8 gennaio, dalle 8 del mattino fino alle 22, per favorire anche tutte le persone che in questo periodo lavorano nelle attività commerciali del centro cittadino.

La seconda novità riguarda la navetta B che collega il park&ride di Pane e Pomodoro con il parcheggio del lungomare Vittorio Veneto. Il bus sarà attivo fino alle 2.45 del mattino e seguirà il percorso del lungomare Nazario Sauro, fino all’incrocio con corso Cavour per continuare su corso Vittorio Emanuele fino a piazza Massari e poi proseguire lungo il percorso consueto fino al parcheggio di scambio delle FBN.

A questa prima iniziativa seguiranno tutte le altre misure tese a incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici per muoversi in città che l’amministrazione comunale e l’AMTAB promuovono durante il periodo delle festività.

“Già nelle scorse settimane tantissime persone hanno scelto di venire a Bari durante il week end – dichiara il sindaco Decaro – affollando il centro cittadino già dalle prime ore del pomeriggio. Per questo abbiamo scelto di attivare le aperture straordinarie dei parcheggi di scambio agli ingressi della città ancora prima del 6 dicembre, data di avvio del cartellone di eventi promosso dal Comune di Bari, e favorire l’ingresso in città di più cittadini e meno automobili. Già dal prossimo week end, infatti, sarà possibile utilizzare tutti i park&ride della città, la domenica fino alle 22 e il sabato fino alle 3 del mattino circa, con una variazione del percorso della navetta che da quest’anno toccherà tutti i maggiori punti di attrazione e aggregazione dei giovani: da Pane e Pomodoro al lungomare di Crollalanza, dove si affacciano i locali del quartiere Madonnella, da piazza del Ferrarese e corso Vittorio Emanuele fino a piazza Massari, per poi riprendere il percorso consueto fino al park&ride su lungomare Vittorio Veneto e viceversa. Un’occasione per la città di liberarsi finalmente dalle auto e dal “traffico parassita” di chi si ostina a cercare un posto auto nel centro cittadino girando a vuoto, per le attività commerciali e per i lavoratori, che la domenica potranno usufruire dei parcheggi di scambio, e soprattutto una possibilità per tutti di vivere l’esperienza del Natale e delle feste a Bari in maniera tranquilla, senza lo stress di dover trovare parcheggio e senza il rischio di trovare una multa a fine serata. Il nostro impegno deve essere quello di riempire la città di cittadini e svuotarla dalle auto”.

Park&ride e bus navetta:

Sono previste aperture straordinarie dei park&ride cittadini durante le domeniche – 4, 11 e 18 dicembre e 8 gennaio – e per i giorni festivi – 8 dicembre 2015 e 6 gennaio 2016 – dalle ore 8 alle 22.00.

 

La prima corsa del bus navetta sarà effettuata alle ore 8 e l’ultima corsa alle ore 22.

 

I park&ride attivi sono:

  • via Vittorio Veneto (lato mare)
  • via Vittorio Veneto (lato terra)
  • Pane e Pomodoro
  • largo 2 Giugno.

Fonte ufficio stampa Comune di Capurso

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO