Calcio a 5 tra Just Mola e Cus Bari

0
754

E’’ stata una gara ricca di emozioni quella tra il Just Mola e Cus Bari Calcio a 5. Tre punti importanti che suggellano il nuovo accordo tra il CUS Bari Calcio a 5 e il Comune di Modugno.

Così il Palazzetto dello sport della cittadina alle porte di Bari ha accolto il Cus, regalandogli un 3-2 ai danni del Just Mola, squadra proiettata alla promozione diretta. I biancorossi hanno raccolto un successo importantissimo nei minuti finali della partita. Mister Colaianni, squalificato, ha messo in campo il quintetto titolare. Brucoli tra i pali,  ascia di capitano sul braccio di Castro e ai due fratelli Giannini affiancati da Francesco Cavallo il compito, di scardinare la difesa molese.  Ritmi elevati  degli atleti nella partita, sin dall’’inizio, quando i ragazzi di Colaianni vanno vicini al bersaglio più volte nei primi minuti di gioco. Sono i padroni di casa infatti a sbloccare il risultato con Cavallo. Un vantaggio che però dura ben poco, infatti in seguito ad un errore in uscita dei cussini, Valente lanciato a rete ristabilisce la parità portando le due squadre al riposo con il parziale di 1-1. Brutto inizio di ripresa per il Cus Bari che subisce il raddoppio del Just Mola. Colaianni dagli spalti istruisce il suo vice De Serio, il mister serra i ranghi e i biancorossi tornano a fare gioco.  E’ dai piedi di Capitan Castro che parte il fendente del 2-2. Un tiro potente quello del cussino che torna a gonfiare la rete che fu sua nell’esperienza calcistica di Modugno. Allo scadere è proprio Claudio Giannini, punta biancorossa a centrare la rete del vantaggio definitivo, sfruttando  al meglio il contropiede condotto dallo stesso Giannini che dopo una prima respinta dell’estremo avversario spara in porta e chiude il risultato sul definitivo 3-2.

Fonte Ufficio stampa Cus Bari

di Antonio Carbonara

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO