A Corato 16 appuntamenti per la stagione culturale 2016/17

0
1445
Roma, Auditorium Parco della Musica 26 12 2011 Gino Paoli e Danilo Rea 'Due come noi che…' © Musacchio & Ianniello ******************************************************* NB la presente foto puo' essere utilizzata esclusivamente per l'avvenimento in oggetto o per pubblicazioni riguardanti la Fondazione Musica per Roma *******************************************************

Sono 16 gli appuntamenti, tra teatro, musica e danza, in programma nella stagione 2016/17 del Teatro Comunale di Corato realizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Ad inaugurare la stagione il 2 dicembre l’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari, arie da operetta di Strauss-Lehar-Lombardo-Chueca, Mi chiamano Frou Frou, a cura di Maria Grazia Pani. Promosso dal Tpp, (nell’ambito delle attività sostenute dal Fondo di Sviluppo e coesione FSC 2007-2013 – APQ rafforzato “Beni ed attività culturali”). In fuori abbonamento, il ricavato degli incassi sarà devoluto in beneficenza alle popolazioni terremotate.

james-napoli-centrale

uno-nessuno-centomila_amedeo-gioia

Il 10 dicembre Enrico Loverso con lo spettacolo Uno, Nessuno e Centomila, adattamento e regia di Alessandra Pizzi, omaggio a Luigi Pirandello. Il 15 dicembre Massimo Ghini, Un’ora di tranquillità, su testo di Floria Zeller, uno dei talenti più amati della nuova drammaturgia francese.

11 gennaio Lunetta Savino porta in scena lo spettacolo Tante Facce nella Memoria, regia di Francesca Comencini, sei storie di donne partigiane. Il 22 gennaio Lello Arena diretti in Parenti Serpenti, qui diretto da Luciano Melchionna, il regista di Dignità autonome di prostituzione. Il 30 gennaio Paolo Rossi in Molière: la recita di Versailles, in scena con altri 10 attori, una commedia esplosiva intessuta da folgoranti estratti dei tre capolavori il Misantropo, Il Tartufo e Il Malato Immaginario. Il 12 febbraio Carolina Rosi e Gianfelice Imparato, portano in scena Non Ti Pago, di Eduardo De Filippo, compagnia erede del teatro di Luca. 22 febbraio due figli d’arte, Gianluca Guidi e Giampietro Ingrassia, in Serial Killer per Signora, esilarante musical di Douglas J.Cohen. Claudia Gerini sarà invece a Corato il 27 febbraio, protagonista di Storie di Claudia con la regia di Giampiero Solari. Il 9 marzo spazio alla musica con il concerto di James Senese e Napoli Centrale. Il 16 marzo primo appuntamento di danza con la compagnia Spellbound Contemporary Ballet, Carmina Burana, le belle coreografie di Mauro Astolfi. Il 26 marzo Emilio Solfrizzi porta in scena Il Borghese Gentiluomo.  4 aprile: un testo del giovane talento pugliese Fabrizio Sinisi, Cabaret D’Annunzio, regia di Giampiero Borgia. L’11 aprile in scena Love&Money, ultimo spettacolo di Marinella Anaclerio. Il 21 aprile secondo appuntamento con la danza: il Balletto di Roma che presenta Il Lago dei Cigni, ovvero Il canto.  Grande chiusura della stagione 28 aprile con il concerto di Gino Paoli e Danilo Rea: Due come noi che…, voce e pianoforte, classici nazionali e internazionali.

di Antonio Carbonara

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO