Bari: convegno e premiazione del concorso “L’aiuto rende belli”

0
611

Domani, giovedì 10 novembre, alle ore 9.00, si terrà presso gli spazi del Cineporto, il Convegno e alla premiazione del concorso “L’aiuto rende belli” – la bellezza ed il suo ruolo sociale, patrocinato, tra gli altri, dall’assessorato comunale al Welfare.

Si tratta di una giornata di studi organizzata dall’Anep – Associazione nazionale educatori professionali in collaborazione con gli operatori della salute mentale e delle dipendenze patologiche e in rete con le strutture del welfare e scolastiche ad esito dell’omonimo concorso video, “L’aiuto rende belli”, rivolto ai giovani videomaker dell’area metropolitana di Bari. Obiettivo dell’iniziativa è quello di attirare l’attenzione degli adolescenti su tematiche sociali, stimolando una riflessione attraverso la creatività e cercando di sensibilizzare alla bellezza e alla sua finalità solidale.

L’aiuto solidale, infatti, è un’azione capace di innescare una spirale di miglioramento cognitivo necessario ad alleviare condizioni di disagio sociale e psichico.

Per la sezione extrascolastica al concorso hanno partecipato anche i minori che frequentano i Centri di ascolto per le Famiglie e Centri aperti polivalenti per minori del territorio comunale finanziati dall’assessorato al Welfare, mentre la sezione scolastica era riservata agli istituti scolastici di secondo grado.

Ai lavori della giornata di domani, insieme all’assessora Bottalico, interverranno l’assessore alla Formazione e Lavoro Sebastiano Leo, la garante regionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza Rosy Paparella, i presidenti nazionale e regionale di Anep, Nicola Titta e Ivan Ventura, e la scrittrice Teresa Petruzzelli.

Fonte Ufficio stampa Comune di Bari

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO