Lucera: 39enne scoperto con cocaina nell’auto

0
761

Un 39enne,  responsabile della manutenzione di numerosi impianti di depurazione acque nel Foggiano,  è stato sorpreso dai carabinieri con  oltre 50 grammi di cocaina purissima e circa 2.000 euro in contanti. L’uomo è stato controllato ad un posto di blocco di Lucera, con lui il figlio di 5 anni.

Era teso l’uomo al  momento del’alt dei carabinieri, con molta probabilità temeva di essere scoperto, come infatti si è verificato. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato nel suo garage una pistola calibro 6.35 con matricola abrasa e in perfetto stato d’uso, completa di relativo munizionamento, un bilancino di precisione e altro denaro contante, circa 3000 euro, nascosti all’interno di un vecchio paio di scarpe. L’uomo è stato portato in carcere.

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO