A Lecce allarme veleno per colombi

0
407
Colombi avvelenati a Lecce

Una ventina di carcasse di colombi quasi certamente avvelenati sono stati trovati a Lecce nella piazza della Basilica di Santa Croce.

Lo rende noto un comunicato del Comune di Lecce. Le forze dell’ ordine hanno potuto riscontrare la presenza, sul manto stradale, di riso di colore biancastro presumibilmente avvelenato. Subito si è provveduto ad allertare gli operatori della Monteco srl affinché ripulissero la sede stradale dai resti dei volatili e dal riso. “Le esche avvelenate causano ogni anno la morte di migliaia di animali selvatici e domestici. Ma forse – dichiara l’assessore all’Ambiente di Lecce, Andrea Guido – non tutti hanno ben presente che avvelenare un animale è un reato e che si rischiano pene fino a 18 mesi di reclusione e 15.000 € di multa. Inoltre l’episodio a cui ci riferiamo oggi è ancora più grave perché si tratta di una zona centralissima della città, frequentata anche da bambini”.

Fonte ANSA

di Antonio Carbonara

LASCIA UN COMMENTO