A Taranto i dipendenti comunali protestano con l’esposizione di una bara

0
744
Funerale stipendio a Taranto

Stamane alcuni dipendenti del comune di Taranto hanno manifestato contro la decisione della giunta comunale di tagliare il salario accessorio e la produttività.

Una protesta forte quella di stamane, una bara è stata esposta per simboleggiare la fine dell’esistenza del contratto tra le parti. La Usb (Unione sindacale di base) ha fatto di tutto per garantire i diritti dei lavoratori, “denunciamo una enorme perdita – commenta Luca Puglisi dell’Usb Nazionale – del potere d’acquisto e del salario accessorio”.

Tra le motivazione della giunta ci sarebbero le verifiche del Mef, l’applicazione delle leggi  delle regole. Luca Puglisi ricorda il mancato pagamento ai dipendenti degli straordinari e dei doppi turni.

Antonio Carbonara

 

Biofarma

LASCIA UN COMMENTO