Al via “Sorrisi e Canzoni” con i Gemelli di Guidonia al Teatro Forma

0
1058

Da un’idea del noto autore e attore originario di Taranto Fabiano Marti e di Donato Sasso, presidente dell’associazione culturale Echo Events, lo scorso anno è nata “Sorrisi e Canzoni”, rassegna che abbraccia non solo la comicità squisitamente di cabaret, ma propone anche altre forme di spettacolo come la musica, il gospel e la commedia.

Venerdì 28 ottobre al teatro Forma di Bari, si terrà il primo appuntamento della seconda edizione della rassegna “Sorrisi e Canzoni” con lo spettacolo “Ma veramente siete fratelli” del trio Gemelli di Guidonia, composto dai fratelli Acciarino, noti anche come Effervescenti naturali, protagonisti della rassegna stampa di Fiorello e suoi collaboratori per ulteriori progetti, che da oltre dieci anni girano l’Italia con spettacoli frizzanti e coinvolgenti.

Da quindici anni – ha affermato Gino Acciarino – lavoriamo sotto il nome di Effervescenti naturali. Da tre anni circa abbiamo questo nuovo nome datoci da Fiorello la prima volta al bar. Ha visto che siamo tre fratelli di Guidonia e da lì ci ha dato questo soprannome, sebbene non siamo gemelli”.

Di origine napoletana, ma residenti nella zona di Roma da oltre dieci anni, Pacifico, Gino ed Eduardo, si sono avvicinati al canto da bambini. Pacifico si divertiva a suonare una piccola tastiera presente nella loro abitazione, Gino mostrò presto le sue doti canore, evidenziando delle buone qualità vocali ed esibendosi in breve tempo con il fratellino. Della serie “non c’è due senza tre”, anche Eduardo fu inglobato nel gruppo, creando l’armonia perfetta. Nel loro percorso artistico, in breve tempo sono arrivate importanti esperienze che hanno fatto scoprire una spiccata vena comica, una particolare capacità d’improvvisazione e una naturale effervescenza, che hanno permesso di arricchire sempre di più i loro spettacoli, arrivando a creare uno stile del tutto nuovo e originale.

Il primo ad avvicinarsi al settore dello spettacolo è stato Pacifico, fratello più grande, che suonava la sua tastierina a casa. Poi abbiamo visto che tutti e tre eravamo abbastanza intonati e quindi ci siamo appassionati alla vocalità. Nel 1995 abbiamo cercato per gioco di scimmiottare e imitare i Neri per Caso, molto attivi in quel periodo. Scherzando abbiamo visto che potevamo fare qualcosa in questo ambito”.

Sul palco i tre fratelli sono molto versatili e questo fa sì che il loro show si possa adattare a qualunque tipo di evento e location. Infatti, nel girare l’Italia sono soliti esibirsi sia in piazze, che in teatri, sia in convention che in feste private.

Ma siete veramente fratelli è la domanda che ci fanno più spesso, anche perché prima non emergeva dal nostro nome. Ora invece il problema si pone meno. Durante lo spettacolo raccontiamo un po’ di noi e dei cantanti che ci hanno colpito di più, per poi proporre le nostre gags. Tutto questo coinvolgendo il pubblico che per noi è l’elemento più importante”.

La rassegna continuerà sempre al teatro Forma fino al 24 marzo con un appuntamento al mese.

 

Info: Teatro Forma – Via Fanelli – Bari, 3452682772

Apertura: 20:30

Sipario: 21:00

Fonte Ufficio stampa Valter Cirillo

di Maria Cristina Consiglio

LASCIA UN COMMENTO